HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni
logo www.figline.it
Luned? 21 gennaio | 06:49 pm Ricerca nel sito nel web
 
Figline.it : RUBRICHE » Cultura, Arte e Spettacolo » "Mira arte fabricatum": secondo appuntamento a Pelago
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 28473746
"Mira arte fabricatum": secondo appuntamento a Pelago
Data pubblicazione 25/10/2018 10:05:15

Pelago si mobilità con l’Università di Firenze per non dimenticare uno dei più illustri suoi cittadini. Si chiama “Progetto Ghibertiana” quello che l’Amministrazione Comunale pelaghese sta elaborando insieme al DIDA Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze. Ricordiamo che Lorenzo Ghiberti è nato ed ha trascorso la prima infanzia nei pressi del Castello dei Conti Guidi nel cuore di Pelago. 
Il progetto porterà alla realizzazione di un Centro di Interpretazione che proporrà un itinerario inedito attraverso il territorio della Val di Sieve, del quale verranno colti quegli aspetti strettamente connessi alla vita e alle opere di Ghiberti. Unitamente a questo sarà realizzato un Centro di Documentazione sull’artista, entrambi saranno ospitati nelle restaurate sale del trecentesco Palazzo Comunale di Pelago. 
Proprio per delineare i possibili contenuti del Centro di Interpretazione è stata organizzata una serie di incontri dal titolo “Mira arte fabricatum. Itinerari per la definizione del centro di interpretazione Lorenzo Ghiberti” predisposti da Comune e Dida, con il patrocinio della Regione Toscana, dell’Opera di Santa Maria del Fiore, dell’Opificio delle pietre dure e dell’Accademia dei Georgofili. Dopo la bella serata del 19 ottobre che ha registrato anche una buona partecipazione di cittadini, il prossimo incontro è fissato per venerdì prossimo 26 ottobre alle 17,30 all’interno della sala consiliare del Comune nuovo ed avrà come titolo “I castelli guidinghi”. Interverranno i professori Guido Vannini e Chiara Molducci, e l’architetto Leonardo Certini. 
Questi gli appuntamenti successivi: 
- 16 novembre “La lavorazione dei metalli nobili” con relatori i professoressa Dora Liscia Bemporad e il dottor Salvatore Siano. 
- 30 novembre “Lorenzo Ghiberti” con la partecipazione del professor Antonio Natali e dalla dottoressa Annamaria Giusti. 
- 14 dicembre “Il paesaggio dei coltivi” con la professoressa Maria Concetta Zoppi e il professor Paolo Nanni. 

 

Unione Comuni Valdarno Valdisieve


 Condividi su facebook

lista dei commenti ricevuti
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
La BiblioCoop di Figline diventa (anche) Circolo di lettura
Nell'ambito della rassegna "Agenda letteraria", appuntamento domani a Figline. Giovedi', invece, incontro al Giardino
PREVENZIONE MELANOMA: VISITE GRATUITE A PELAGO
Visite di controllo gratuite per gli abitanti di Pelago il prossimo venerdi' 25 gennaio alla Croce Azzurra.
"La Governante" al teatro Garibaldi
Saranno Ornella Muti e Enrico Guarnieri a calcare la scena del Garibaldi sabato 26 gennaio ore 21 e domenica 27 gennaio ore 16,30
Codice arancione per neve domani
Lo ha emesso la Sala operativa unificata della Regione.
Maltempo, codice giallo per piogge
La neve e' prevista attorno ai 1400-1500 metri di altitudine.
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2019
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI