HomePage DOVE DORMIRE MANGIARE e BERE Figline e dintorni Gallerie Fotografiche
logo www.figline.it
Luned? 16 luglio | 04:30 am Ricerca nel sito nel web
 

“Chi possiede coraggio e carattere, è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino” (Hermann Hesse)

Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » Serristori: La vicenda del terzo medico ortopedico e del terzo cardiologo diventa un giallo
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 26679045
Serristori: La vicenda del terzo medico ortopedico e del terzo cardiologo diventa un giallo
Data pubblicazione 01/04/2014 10:26:38

 

Si complica, fino a diventare quasi un giallo, la vicenda del terzo medico ortopedico e del terzo cardiologo che ancora mancano all’Ospedale Serristori di Figline. Il completamento dell’organico era previsto nel protocollo d’intesa firmato alla fine del 2013 dalla Regione, dalla ASL e dai sindaci del Valdarno Fiorentino. Il Comitato per la Difesa del Serristori denuncia da tempo il mancato rispetto di numerosi punti elencati nel documento sottoscritto dalle parti. E nessun chiarimento definitivo è scaturito anche dal recente incontro che i rappresentati del Comitato hanno avuto con il direttore generale dell’ASL 10, dott. Morello. Alla riunione, voluta dal comitato proprio per discutere del mancato rispetto del Protocollo, erano presenti anche i direttori del dipartimento di Medicina, Chirurgia ed Emergenza Urgenza. Presente all’incontro anche il direttore sanitario dell’ASL 10 e la direttrice sanitaria dell’Ospedale Serristori. “Incredibilmente sul problema del terzo ortopedico, il direttore Morello era in possesso di informazioni completamente opposte rispetto a quelle già assunte dal Comitato – spiega Clara Mugnai, leader storica della Lista Serristori – Alla direzione generale non risultavano medici ortopedici disposti ad accettare il trasferimento all’Ospedale di Figline. A questo punto ci siamo sentiti in dovere di far presente al dott. Morello che il comitato era venuto a conoscenza di una esplicita richiesta di trasferimento al Serristori che è stata avanzata da un medico ortopedico che attualmente lavora in un ospedale toscano. Se questo piccolo giallo sarà chiarito potremmo fare un passo avanti nel rispetto degli accordi firmati da Regione ed ASL. Secondo noi la disponibilità espressa dal medico per un trasferimento al Serristori rappresenta un’occasione che non dovrebbe essere persa” Anche il secondo punto contestato dal Comitato nel corso della riunione con il vertice dell’ASL prende avvio da un documento. Si tratta di una delibera approvata dalla Regione Toscana che fa luce sul mancato arrivo al Serristori del terzo medico cardiologo. “Anche in questo caso il mistero è stato chiarito, ma attendiamo spiegazioni – afferma Clara Mugnai – Nel testo è scritto chiaramente che è finito all’Ospedale San Giovanni di Dio di Torregalli il medico chiamato a sostituire il dottor Pandolfi, cardiologo di Figline, che è andato in pensione. Abbiamo detto al dott. Morello che non è accettabile il ‘dirottamento’ di un medico a Torregalli, quando a Figline manca ancora il terzo cardiologo previsto nell’accordo. I patti si rispettano.”

Fonte: Comitato per la Difesa del Serristori (da gonews.it)


 Condividi su facebook

lista dei commenti ricevuti
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
I turni delle farmacie per il week-end del 14 e 15 luglio
Ecco le aperture delle farmacie a Figline e Incisa Valdarno
Pontassieve: Cookstock 2018 dal 7 al 9 settembre
Pontassieve riapre la sue porte al gusto. Novita' e conferme
Bimba 7 mesi ricoverata per meningite B
Vive nel Pistoiese, portata al Meyer: condizioni sono stabili
Viale Galilei: iniziati lavori per nuovi marciapiedi
Intervento per migliorare sicurezza urbana e abbattere barriere. Da ottobre piantate 135 nuove piante
Pensionata vince 5 milioni di euro al gratta e vinci
E' successo questa mattina alla Tabaccheria Bigiarini Emiliano di via Roma a Figline
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage DOVE DORMIRE MANGIARE e BERE Figline e dintorni Gallerie Fotografiche

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2018
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI