HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni
logo www.figline.it
Sabato 16 febbraio | 02:51 pm Ricerca nel sito nel web
 
Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » "Premio Bambagella" al fotografo Edo Mugnai
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 28898807
"Premio Bambagella" al fotografo Edo Mugnai
Data pubblicazione 05/12/2018 11:34:45

In occasione della Festa della Toscana il Comune di Figline e Incisa Valdarno ha consegnato anche il Premio Bambagella, la massima onorificenza della città che, ogni anno, viene attribuito ad un personaggio che si è particolarmente distinto per le proprie attività. Nel 2018 l’Ufficio di Presidenza del Consiglio comunale ha deciso di conferirlo al fotografo Edo Mugnai, che fin dai primi mesi di fondazione del Circolo Fotografico Arno ha contribuito alla creazione dell’archivio storico dell’associazione reperendo sul territorio immagini che vanno dall’Ottocento fino ai giorni nostri. Grazie al suo impegno e a quello degli altri soci, questo archivio è entrato a far parte del Censimento delle raccolte fotografiche in Italia, ente curato e gestito dal Ministero per i Beni culturali.
Il Premio è stato consegnato nell’ambito dei festeggiamenti della Festa della Toscana, che al mattino ha visto anche la presenza del vice presidente del Consiglio Superiore della Magistratura. David Ermini si è intrattenuto con i ragazzi e le ragazze delle scuole di Figline e Incisa, parlando di giustizia insieme al presidente Sarri e alla sindaca Mugnai: “Oggi giorno – ha spiegato Ermini - è fondamentale capire come funziona la giustizia, perché è alla base di ogni comunità, di ogni ordinamento civile e democratico. E’ importante che se ne parli con i giovani e nelle scuole”.
Sia la mattina che la sera è stato presentato lo spettacolo teatrale “Le Eumenidi”, tratto da uno studio ispirato all’omonima opera di Eschilo nella traduzione di Pier Paolo Pasolini, a cura del laboratorio “Si fa Teatro” dell’associazione culturale Agita. La regia e la sceneggiatura sono di Miriam Bardini e di Patrizia Mazzoni.


-- 

Comune Figline e Incisa Valdarno


 Condividi su facebook

lista dei commenti ricevuti
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
Mensa: come usare i crediti della vecchia gestione
Riaccreditati gli importi dovuti a oltre 500 utenti.
Incisa: due settimane di interventi sul verde
Dal 18 al 22 febbraio saranno necessarie alcune modifiche alla viabilita'
Careggi primo in Italia per la chirurgia robotica
...in particolare per quanto riguarda la chirurgia urologica
Oms, aumentano malattie mentali nel mondo
Al primo posto nella classifica delle problematiche legate alla salute mentale globale c'e' la depressione
Sabato la Biblioteca Ficino inaugura una nuova sala, dedicata ai bambini
Appuntamento alle 15 a Figline per un laboratorio di pittura e decorazione. Le famiglie sono invitate a partecipare
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2019
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI