HomePage DOVE DORMIRE MANGIARE e BERE Figline e dintorni Gallerie Fotografiche
logo www.figline.it
Mercoled? 24 gennaio | 12:32 am Ricerca nel sito nel web
 
"tutto cio' che conosciamo dell'amore, e' che l'amore e' tutto" (Emily Dickinson)
Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » GIRO DI COCA FERMATO DAI CARABINIERI DI FIGLINE
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 24821849
GIRO DI COCA FERMATO DAI CARABINIERI DI FIGLINE
Data pubblicazione 28/05/2014 18:59:45

 
Un sodalizio dedito allo spaccio e al traffico di sostanze stupefacenti sgominato dai Carabinieri del Norm della Compagnia di Figline Valdarno che, al termine di una prolungata attività d’indagine, hanno dato esecuzione a 13 provvedimenti cautelari emessi dal Gip del Tribunale di Arezzo. L’attività investigativa era partita nel 2012, in seguito all’arresto di uno spacciatore di 53 anni a Figline. I successivi sviluppi hanno permesso di allargare il cerchio e delineare un’organizzazione criminosa ben sviluppata che faceva capo a tre persone di origine albanese residenti a Montevarchi, di età compresa tra i 26 e i 34 anni. Soprattutto il più vecchio tra i tre aveva importanti conoscenze che gli permettevano di approvvigionarsi, periodicamente e senza difficoltà, di quantitativi considerevoli di droga (anche mezzo chilo alla volta). Droga che poi veniva rivenduta sia al dettaglio che all’ingrosso nei confronti di altri spacciatori. In molti casi i Carabinieri hanno accertato che il gruppo cedeva le partite di cocaina a credito, ricevendo il corrispettivo solo a seguito della vendita al dettaglio. Nel corso delle attività investigative, è stato accertato che il gruppo trattava partite di stupefacente per somme che variavano da qualche migliaio di euro alla volta sino ad oltre 20mila per la compravendita. In particolar modo, uno dei tre (poi arrestato) è stato intercettato dai Carabinieri mentre era in possesso di oltre 12mila euro in contanti e vari materiali per il taglio e il confezionamento delle dosi.
Il gruppo, per evitare controlli da parte delle forze dell’ordine, utilizzava delle staffette quando doveva effettuare le consegne, al fine di minimizzare i rischi. Inoltre, la droga veniva spesso nascosta in zone boschive o in casolari abbandonati: i capi effettuavano poi una vera e propria mappatura dello stupefacente occultato, suddiviso per peso, in maniera che, agli acquirenti venisse fornita l’esatta indicazione dove trovare la droga secondo il quantitativo richiesto. In un’occasione i militari, ricevuta l’indicazione del luogo, hanno addirittura anticipato l’acquirente scovando e sequestrando un involucro contenente 200 grammi di cocaina di ottima qualità che avrebbe fruttato all’organizzazione oltre 10mila euro.

 

Arresti dunque per tre albanesi di Montevarch, uno residente a Montevarchi e l’altro a Rapolano Terme. Agli arresti domiciliari altre 5 persone di età compresa tra i 35 e i 48 anni provenienti da Montevarchi, Figline, Pian di Scò, Bucine e Terranuova Bracciolini. Obbligo di firma per altri due soggetti di 27 e 40 anni, rispettivamente provenienti da Montevarchi e Pian di Scò.

All’operazione hanno preso parte oltre 50 Carabinieri dei Comandi Provinciali di Firenze, Arezzo, Siena e Grosseto e 3 unità dei Nuclei cinofili Carabinieri di Firenze e San Rossore. Gli arrestati sono stati trasferiti nelle case circondariali di Arezzo e Siena, dove sono stati sottoposti ad interrogatorio di garanzia da parte del Gip del Tribunale di Arezzo che ha convalidato per tutti la custodia cautelare in carcere. Tra questi c’è un uomo di 46 anni di Grosseto, indagato nell’ambito di questo mega-blitz antidroga dei Carabinieri: l’uomo è stato trovato in possesso di oltre 1 chilo di marijuana, due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.

Fonte: ilcittadinoonline.it


 Condividi su facebook

lista dei commenti ricevuti
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
Furto 500 bottiglie Brunello Montalcino
Ladri in wine shop Col d'Orcia, valore bottino 20.000 euro
Rassegna su Don Chisciotte: a Figline arriva la Disney
Sabato 27 gennaio si parlera' delle trasposizioni a fumetto del romanzo con il disegnatore Sciarrone, in mostra al Pretorio fino al 28
FESTA DI CARNEVALE A DONNINI
Domenica 11 Febbraio dalle ore 14.30
CALCIO PRIMA CATEGORIA: Una vittoria e quattro pareggi
Diciassettesima giornata di campionato senza sconfitte per le squadre valdarnesi
Mini appartamento per anziani autosufficienti: online bando assegnazione
Modulistica e bando disponibili online, sul sito www.comunefiv.it . Per partecipare c'e' tempo fino alle 13 del 19 febbraio
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage DOVE DORMIRE MANGIARE e BERE Figline e dintorni Gallerie Fotografiche

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2018
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI